Blog

Profumi per “lui”: le novità dell’inverno 2016/17

Il trend per lui è il  patchouli

profumerie campanella (1)In fatto di profumi anche i trend per lui sono sempre in evoluzione, e di questa evoluzione se ne è parlato a Pitti Fragranze, la kermesse annuale della profumeria artistica a Firenze; la tendenza maschile per l’inverno 2016/2017 è il  patchouli, un’iconica nota profumata targata anni ’70, e simbolo anche delle rivoluzioni estetiche degli anni ’80, dei primi accenni di glam ipnotico e optical, molto presente all’epoca nei profumi femminili, e poi esteso a quelli per uomo; oggi torna a farsi largo in fragranze dagli accenni orientali ma con moderazione. Non mancano in ogni caso i profumi dai sentori marini, speziati ma freschi, leggeri, e aciduli, adatti all’uomo sempre in movimento che è fedele a uno street style irrinunciabile.

Patchouli

profumerie campanella (5)Il patchouli è una fragranza ottenuta da una pianta che cresce in Asia, dal fusto color porpora, fiori bianchi con sfumature viola e grandi foglie verde chiaro dal profumo molto intenso, l’olio essenziale estratto da questa painta è da sempre definito come l’aroma della sensualità, per via dell’odore intenso, molto dolce con sfumature erbacee che a contatto con l’aria o la pelle assume note secche e legnose, tendenti al fruttato. È un essenza dal fascino elegante e avvolgente, caldo; è uno degli ingredienti più utilizzati dai maestri profumieri che amano mixarlo in profumi sia maschili che femminili.

Freschi, preziosi e sensuali:

i profumi contemporanei per lui

I più nuovi profumi da uomo e firmati dai brand definibili “i soliti noti” sono incentrati su ingredienti preziosi e dalle note olfattive affascinanti, nelle novità troviamo il legno di guaiaco dal effluvio mielato, il muschio mixato al patchouli, il raffinato muschio di quercia, limone e pepe rosa, il geranio e pepe nero, legni pregiati, felce, tutte note olfattive enfatizzate e impreziosite dal  patchouli; altri felici e odorosi abbinamenti con  bergamotto di Calabria, pompelmo, arancio e l’insolito iris abbinato al legno del  Laos.

Spezie e frutti nelle colonie da uomo

profumerie campanella (3)Una serie di nuove fragranze che spaziano e sperimentano accostamenti audaci e indimenticabili, abbinamenti di odori e profumi di spezie antiche e frutti esotici, una predominanza di ingredienti forti, pungenti, persistenti, molte note di testa speziate allo  zafferano, alla noce moscata,  al cardamomo, con l’inebriante aroma olfattivo del rum e del  cuoio, di fiori d’arancio, di legno di cashmere, sandalo,  e tuberosa. Il trend senza dubbio per la stagione fredda in arrivo sono i profumi “caldi” persistenti che restano nell’aria, che attraggono e lasciano il segno, per non passare inosservati; orientaleggianti, sensuali, misteriosi.

Scegliere per lui il profumo perfetto

profumerie campanella (6)Una gamma davvero ricca di note olfattive, di sentori pregiati e unici, tra i quali anche  la “lei” più esigente troverà il profumo giusto da regalare a “lui”, l’inverno e le feste si avvicinano e un profumo è sempre la scelta migliore per un regalo gradito, le nuove tendenze offrono fragranze adatte e dedicate ad ogni personalità, dagli “speziati” per l’uomo che ama provare tutto, ai freschi per quello che invece vuole sentirsi “sempre a posto”, vi sono i profumi “inusuali” con una base di note di iris che solitamente è molto presente nelle fragranze femminili, poi vi sono i profumi classici forti e maschili con note olfattive di cuoio, legno e tabacco, forse un po scontati ma perfetti per l’uomo che non ama i cambiamenti e gli azzardi. Profumi creativi finalizzati ad esaltare il fascino maschile, con l’unicità del Patchouli che è il grande revival di questo inverno, anche per i profumi di nicchia o per i grandi classici senza tempo, una rivisitazione di molte fragranze, rinnovate e riproposte con una veste più attuale e dinamica, un universo di note olfattive dedicate solo a “lui”.

 

Back to list

Related Posts