Blog

Profumi di nicchia: i più desiderati e costosi

Profumazioni e marchi cosiddetti “di nicchia”profumeriecampanella

Il mondo della profumeria e dei grandi brand produttori di profumi e fragranze è molto vasto, ma esiste di questo mondo anche un comparto a sè, molto esclusivo composto da una serie di profumazioni e marchi cosiddetti “di nicchia”, ovvero profumi prodotti in edizioni limitate, oppure composti da sostanze e ingredienti molto rari e costosi; per questo motivo questi profumi non si possono acquistare ovunque e vengono venduti a prezzi rilevanti, di queste case produttrici spesso molto antiche ve ne sono sparse in tutto il mondo, alcune produco anche profumi su ordinazione, cioè formulati in base a “ricette” proposte dal cliente.

I più ricercati del mercato del lusso

I prodotti di alta profumeria hanno una diffusione molto ridotta, a differenza di tutti gli altri profumi più comuni e largamente distribuiti; come dicevamo sono profumi prodotti con materie prime di pregio, anche la lavorazione avviene tramite processi più elaborati e dispendiosi perchè completamente artigianali. I profumi di nicchia sono tra i più ricercati del mercato del lusso; imperdibili e irrinunciabili per un’immagine altamente sofisticata, e chic.

I profumi più costosi del mondo

profumerie campanella (1)Ma quali sono questi incredibili e rarissimi profumi?  Il più raro e costoso in assoluto, un pezzo davvero da collezione è il Clive Christian Maestà Imperiale, una fragranza cosi unica da non potersi descrivere pienamente con le sole parole, si tratta di un’essenza  fiorita a base di gelsomino, cardamomo, bergamotto e garofano che viene confezionata in una boccetta completamente ricoperta di diamanti, e ne sono stati prodotti solo 20 esemplari; il costo di questo profumo è di 150.000 euro. Lo stesso brand produce anche un’altra essenza costosissima, basti pensare che una bottiglia da 30 ml costa  oltre i 3.200 euro, precisamente si tratta del “N.o 1 Pure Parfum by Clive Christian” questo secondo profumo ha un bouquet inebriante di gelsomino indiano, vaniglia di Tahiti e  rosa centifoglia, la versione maschile invece è prodotta con pregiato legno di sandalo indiano e gelsomino Sambac.

Profumi da migliaia di euro

Les-Larmes-Sacrees-de-ThebeIl terzo profumo più raro al mondo è il Guerlain Coque d’Or, una fragranza fresca e particolarissima basata sulle note del bergamotto, dell’anice e della lavanda; un profumo nato a primi del Novecento, a seguire dal quarto posto in poi troviamo il rarefatto e pregiatissimo  Les Larmes Sacrée de Tebe, che si distingue per l’inconfondibile boccetta piramidale incastonata di cristalli, poi  il profumo Notorious di Ralph Lauren, questa fragranza viene venduta esclusivamente ai magazzini Harrods a  Londra ed è stata creata nel 1995, tra le più ricercate ancora oggi vi è il 24 Faubourg di Hermès un profumo dalle  note di  ylang ylang,  vaniglia, ambra e iris.

Profumi da Eldorado

poivre caronL’elenco di rarità olfattive prosegue con un profumo creato nel 1929, una fragranza che contiene note agrumate miscelate con altri ingredienti segreti  e mai più riprodotte, stiamo parlando  di Joy creato da Henri Almeras, un profumo lussuosissimo in ogni senso. Da citare Jar creato dallo stilista di moda Joel A. Rosenthal e l’Eau d’Hadrien by Annick Goutal; infine il Poivre Caron e il Musk Oriental Goldskin di Ramon Molvizar un profumo che non si può dimenticare, anche perchè all’ interno è della boccetta è contenuto anche un grammo d’oro.

 

Back to list

Related Posts